52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa

Lo stress ossidativo è stato coinvolto nella patofisiologia della fibrillazione atriale.Ricercatori turchi hanno valutato l’effetto della sostanza antiossidante N-Acetilcisteina ( nota in ...


Le statine sono associate ad una ridotta incidenza di aritmie minaccianti la vita nei pazienti con cardiomiopatia, e ridotta mortalità ed ospedalizzazione nell’insufficienza cardiaca cong ...


Una recente meta-analisi ha dimostrato che gli Ace inibitori ed i bloccanti il recettore dell’angiotensina ( noti anche come sartani ) riducono l’incidenza di fibrillazione atriale di nuov ...


La fibrillazione atriale si presenta spesso dopo bypass coronarico ( CABG ) e può comportare un aumento della morbidità e della mortalità. Ricercatori tedeschi della Duisburg-Esse ...


Medici del Dipartimento di Cardiologia della Medical University of Warsaw in Polonia hanno valutato l’efficacia della terapia antiaritmica sequenziale nel mantenimento del ritmo sinusale dopo ca ...


Ricercatori canadesi hanno compiuto un’analisi di studi clinici che hanno valutato gli Ace inibitori o i bloccanti il recettore dell’angiotensina, detti anche sartani, nella prevenzione de ...


Il trattamento farmacologico per ripristinare e mantenere il ritmo sinusale nei pazienti con fibrillazione atriale rimane controverso.Lo studio SAFE-T ( Sotalol Amiodarone Atrial Fibrillation Efficacy ...


Uno studio clinico ha valutato l’efficacia e la sicurezza di una combinazione di terapia anticoagulante di intensità moderata e di terapia antiaggregante piastrinica nei pazienti con fibrillazione atr ...


Gli studi clinici hanno dimostrato che la terapia antitrombotica nei pazienti con fibrillazione atriale non-reumatica presenta dei vantaggi nel prevenire l’ictus. Tuttavia l’impiego del Wa ...


Uno studio ha confrontato l’efficacia e la sicurezza della Flecainide ( Almarytm ) e dell’Ibutilide ( Corvert ) nella cardioversione della fibrillazione atriale. Un totale di 207 pazienti ...


Lo studio ALIVE ( Azimilide Postinfarct Survival Evaluation ) ha valutato la sicurezza e l’efficacia dell’antiaritmico Azimilide, nei pazienti con disfunzione ventricolare sinistra dopo in ...


L’obiettivo dello studio è stato quello di valutare se l’Ace inibitore Enalapril fosse in grado di migliorare l’esito della cardioversione e facilitare il mantenimento del ritmo sinusale dopo conver ...


Studi clinici hanno mostrato che il Warfarin è molto efficace nel prevenire il tromboembolismo nella fibrillazione atriale. L’obiettivo dello studio eseguito in California è sta ...


Lo studio multicentrico SPORTIF III ( Stroke Prevention by Oral Thrombin Inhibitor in Atrial Fibrillation ) ha coinvolto pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare, e con almeno un altro fattor ...


Ricercatori del Lown Cardiovascular Research Foundation a Brookline (USA) hanno studiato in modo prospettico 449 pazienti di età compresa tra 40 ed 87 anni, con malattia coronarica cronica, stabile, ...